Mission

Gli intenti di Amico Sport sono quindi:

  • mettere in evidenza le capacità psico-motorie di ogni individuo offrendo progressivamente stimoli e proposte nuove;
  • aumentare il livello di autostima;
  • favorire maggiormente la relazione con gli altri;
  • ridurre l’incidenza negativa del deficit sulle capacità della persona.

L’operatore che coordina l’attività ludico – motorio – sportiva, secondo l’intento dell’Associazione, al di là delle competenze tecniche, deve saper comunicare e cogliere lo stato d’animo che pervade il soggetto nell’affrontare le diverse esperienze; inoltre deve essere disposto a variare i programmi proposti, sperimentare percorsi nuovi ed imprevisti, per adattarsi alle esigenze dei propri atleti.
Chi opera con i ragazzi sono principalmente tecnici, volontari ed accompagnatori e c’è sempre la supervisione di un istruttore brevettato o comunque di un esperto dello sport che è praticato.

Consulta anche: oggi – dal 1999 – dall’inizio